POAT Salute - Progetto Operativo di Assistenza Tecnica del Ministero della Salute

Obiettivo generale del progetto è quello di elevare la capacità amministrativa e di governance delle Regioni dell’obiettivo convergenza per l’attuazione e la valutazione di tutte quelle linee di intervento che, riconducibili al settore salute, concorrono in modo rilevante allo sviluppo socio-economico dei territori.
Le attività proposte mirano a conseguire i seguenti obiettivi specifici:
 
Attività Trasversali
§          adeguare e rafforzare gli strumenti e le occasioni di raccordo tra soggetti coinvolti nelle politiche per la salute;
§          potenziare la qualità del sistema dell’informazione nella direzione della sua diffusione e fruizione allargata.
Attività Regionali
§          supportare la costruzione e sperimentazione di un modello organizzativo di casa della salute;
§          individuare e sviluppare le competenze necessarie all’implementazione e gestione delle case della salute
§          supportare l’individuazione e la modellizzazione di percorsi di accesso e  presa in carico integrata a favore dei soggetti non autosufficienti;
§          favorire il processo di potenziamento infrastrutturale dei distretti sociosanitari nell'ambito dei percorsi di presa in carico.
§          sperimentare modalità operative e strumenti per innalzare la qualità e l’accessibilità dei servizi sociosanitari e sanitari;
§          sperimentare modalità operative e strumenti per favorire la diffusione della valutazione multidimensionale e accrescere l’appropriatezza dei progetti di presa in carico;
§          supportare la costituzione e il coordinamento di gruppi di lavoro regionali che operino in stretto raccordo con le strutture distrettuali delle Aziende Sanitarie Locali;
§          individuare modelli innovativi nell’ambito delle tecnologie ICT funzionali all’erogazione dei servizi sanitari e socio-assistenziali;
§          supportare la redazione di uno studio di fattibilità per la realizzazione di un flusso integrato per la rilevazione dell’attività di assistenza domiciliare integrata erogata dal sistema integrato dei servizi sanitari e sociali;
§          supportare lo sviluppo di progetti di innovazione sanitaria (ICT) con particolare riferimento al potenziamento delle azioni di affiancamento ed animazione verso le Aziende sanitarie;
§          migliorare la comunicazione sanitaria tra i diversi attori istituzionali nell’ambito delle attività che verranno portate avanti nell’ambito della Rete Civica della Salute;
§          rafforzare e migliorare la qualità della programmazione regionale nel settore sanitario e della ricerca scientifica.
Attività Centrali
§          Rafforzare le competenze di  gestione integrata e coordinata dei progetti europei
 
Formez PA, sulla base di quanto richiesto dal Ministero della Salute, Dipartimento  della  programmazione e dell'ordinamento  del Servizio sanitario nazionale, realizzerà una parte delle attività previste nel Progetto Operativo di Assistenza Tecnica (POAT) del Ministero della Salute a favore delle Regioni dell’Obiettivo convergenza.
Nello specifico, le attività di assistenza tecnica del POAT affidate al Formez PA sono organizzate in tre Ambiti di attività articolati in linee di intervento come di seguito descritto.
 
Ambito A: Linee di intervento trasversali:
Linea n. 3 Azioni di affiancamento, informazione e sensibilizzazione a beneficio delle Amministrazioni regionali, degli Enti locali e degli operatori del settore;
Linea n. 4 Supporto all’attivazione di reti di collaborazione e scambi di esperienze e buone prassi nel settore salute.
 
Ambito B: Linee di intervento regionali
Regione Calabria:
Linea n. 3 Individuazione e implementazione di un modello organizzativo per l’attuazione della rete regionale di Case della Salute.
 
Regione Campania:
Linea n. 3 Supporto all’individuazione di modelli innovativi per garantire servizi adeguati in favore dei soggetti a rischio di marginalità sociale ed economica.
 
Regione Puglia:
Linea n. 1 Affiancamento nell’individuazione di modelli organizzativi e gestionali per il potenziamento dell’assistenza sanitaria e socio-sanitaria con particolare riguardo a temi specifici relativi alla salute della donna nonché ai servizi per le persone diversamente abili.
Linea n. 4 Supporto alla realizzazione di azioni di informazione e sensibilizzazione in materia di:
- accesso ai servizi socio-sanitari a favore dei soggetti a rischio di esclusione sociale;
- accesso ai servizi sanitari specialistici a favore della salute della donna.
Linea n. 5 Supporto tecnico per l’individuazione e la sperimentazione di modalità operative mutuate da altri contesti sull’accessibilità dei servizi sanitari e socio-sanitari.
 
Regione Siciliana:
Linea n. 1 Supporto tecnico alla realizzazione del fascicolo sanitario elettronico e degli interventi di domiciliarizzazione dei servizi socio-sanitari;
Linea n. 5 Supporto allo sviluppo dell’innovazione e dell’informatizzazione nel settore sanitario.
Linea n. 6 Supporto al miglioramento della comunicazione istituzionale sanitaria in Sicilia attraverso l’istituzione della “Rete Civica della Salute”.
Linea n. 7 Supporto operativo alla diffusione delle competenze in materia di programmazione, adesione a programmi e progetti di ricerca e di cooperazione internazionali, comunitari, nazionali e regionali.

Data Inizio: 
02/05/2011
Data Fine: 
30/06/2014
Destinatari: 

Regione

Ambito Territoriale: 
Fonte di finanziamento: 
FESR
Settore: 
Sanità
Lingua: 
italiano
Responsabile Progetto: 
Unità organizzativa: 
Politiche Sociali e Sanità
Committente: